November 19, 2006

calculmonsterama

calculmonsterama è finalmente completato! lo potete trovare su il gabinetto elitario dei fratelli came a questo link.

in poche parole, questo progetto multimediale non è altro che un miscuglio di immagini, musica e testi che lega mostri e calcolatori assieme. hanno partecipato, oltre a me e mia sorella uht, anche la combriccola dell'ormai defunto peso del martello (la lista dettagliata dei collaboratori la trovate in fondo alla pagina del progetto).

qui sotto riporto parte del mio contributo (le altre due che ho fatto vele lascio scoprire...) :

18 comments:

valerio said...

Mi piace un casino il risultato finale del progetto!!! Le musiche di Giò si adeguano in una maniera pazzesca allo scorrere dei disegni! davvero un ottimo risultato! Sono esaltato a dir poco!

P.s. l'ultimo disegno che hai inserito stè è davvero bello ma la cosa che mi colpisce è la colorazione! che hai utilizzato?

tark said...

valerio:
sono contento che il progetto ti piaccia. concordo sulla colonna sonora che ci sta davvero bene!
anche le descrizioni completano il progetto, è un modo per spingere chi guarda a fare più attenzione...

per quanto riguarda l'ultimo disegno che ho inserito, ho usato photoshop, una variazione di un pennello che realizzai assieme a lorenzo pieri durante una sua lezione. dà questo effetto acrilico annacquato...

Nico said...

volevo chiederti anche io come avevi colorato l'ultimo disegno!Bel lavoro comunque.

tark said...

nico:
oh grazie! spero di aver messo la descrizione giusta sotto al tuo disegno... :3

killmax said...

ciao Tark!
mica c'ero venuto sul tuo blog!
bello cose! complimenti x le ricerche retrò!

fossi in te continuerei sulle illustrazione del professore matto ed il robot!!
è molto bella quella che hai postato!

tark said...

killmax:
ciao, grazie per la visitina sul blog e per l'incitamento! =)

la storiella dello scenziato pazzo l'ho solo messa da parte momentaneamente, ho intenzione di combinarci qualcosa...

Fabio Lai said...

Ottimi colori, bell'atmosfera e soprattutto stile originale.
Compliments.

tark said...

fabio lai:
grazie mille! =)

bombo! said...

vi ho linkato perchè il lavoro mi sembra che abbia delle potenzialità. alcune cose poi mi piacciono davvero tanto. complimenti e buona fortuna.

DeK - Delirium & Kaos said...

Bello.
La descrizione, piu' che il progetto stesso, mi ha riportato alla mente un vecchio racconto di Fred Brown che, se hai ancora bisogno di una trama per il tuo corto, potrebbe darti qualche spunto.
Il titolo e' "Answer" ("La risposta") ed il pezzo e' brevissimo, una sola pagina.

tark said...

bombo:
grazie mille. sicuramente il progetto non è confezionato benuissimo (la grafica è molto elemetare, alcuni la criticano come asettica) pero' non riesco ad andare oltre una certa complessità nella grafica e non mi usare programmi appositi per la creazione di pagine web...

comunque complimenti per il tuo blog, davvero molto interessante...

dek:
ciao, grazie per la visita =)
li soggetto del corto l'avevo già scritto... e dove posso trovare il testo che dici? (su internet non lo vedo... magari in libreria?)

ausonia said...

bravo tark. mi piace quest'immagine. stilecoloreinquadratura. bella.

tark said...

ciao ausonia e grazzie per il complimento =)

tempo fa ti mandai una email nella quale ti chiedevo se avevi voglia di collaborare per calculmonsterama... ti arrivò?

tre - | ...| said...

ma sbaglio o questo post e' qui da un mese?!?! ho trovato qualcuno piu' pigro di me!

3re - | ...|

tre - | ...| said...

gia', mi ero dimenticato che c'e' la data di pubblicazione dei posts! vabbeh, un mese no, ma poco ci manca.

3 - | ...|

tark said...

tre:
ultimamente sono occupatissimo con i due cortometraggi di animazione a cui sto lavorando...

in più cerco sempre di mettere sul blog della roba che abbia un minimo di spiegazione e non è molta...

olé

Francesco said...

Spulciando tra i preferiti ho ritrovato il link a questo blog... mamma mia... ma siete spettacolari :D
Oh Stefano un lo usi più msn o hai cambiato contatto???

cecco

Emil Palomino said...

Sei un mostro Pento/Tark, davvero complimenti. :O